1000 MIGLIA GREEN 2021

Con partenza e arrivo da Brescia, l’edizione 2021 della 1000 Miglia Green ha ricalcato il tracciato ufficiale della 39^ rievocazione storica della Freccia Rossa, fornendo ai partecipanti l’eccezionale opportunità di vivere l’esperienza e le emozioni della corsa più bella del mondo a fianco di auto storiche, attraversando i territori italiani più suggestivi e promuovendo il concetto di mobilità alternativa in un contesto unico al mondo.

La 1000 Miglia Green 2021 ha rappresentato quindi una sfida unica: percorrere l’intero tracciato della storica gara a bordo di vetture elettriche, mantenendo tempi coerenti alle diverse necessità di alimentazione, rispettando i punti di controllo orario previsti per concludere la tappa entro i tempi indicati e godere della passerella di arrivo e del palcoscenico della 1000 Miglia.

L’equipaggio di Estra, a bordo della Jaguar I-Pace numero 702,  si è aggiudicato la terza edizione della 1000 Miglia Green davanti a Massimo Degli Espositi e Anna Giorgi, al secondo posto su una Mercedes-Benz EQA numero 703 e all’equipaggio di Mooney, Bruno di Nunzio e Filippo Paolucci, terzo con la Porsche Taycan numero 701.

Anche quest’anno l’Hyper Suv Vision 2030, la concept car totalmente elettrica di GFG Style, guidata dallo stesso Fabrizio Giugiaro, è stata la Guest Car della 1000 Miglia Green 2021.

I tre equipaggi hanno acceso i loro silenziosi motori mercoledì 16 giugno a Brescia per farvi ritorno sabato 19 e concludere la gara sulla storica rampa di viale Venezia: una sfida vinta, completare in modalità full electric i 1.750 chilometri della 1000 Miglia Green 2021, e un viaggio unico a fianco della Corsa più bella del mondo.

il percorso
albo di gara
Classifiche